Camogli & Dintorni

Home | Come Arrivare | Dintorni | Feste e Sagre | Monumenti | Foto | News | Eventi | Link | Contattaci

Cenni Storici | Istituto Nautico | Museo Marinaro | Ü Dragun | Cooperativa Pescatori | Tonnara | Simone Schiaffino

 



B&B Il Principe di Bu
Via Aurelia, 264 - Ruta
e-mail: ilprincipedibu@virgilio.it

Agriturismo Camogli
Agriturismo L'oasi - Camogli
in un punto strategico con una vista mozzafiato su tutto il golfo

B&B la Valle
B&B la Valle - Avegno
la tranquillità della campagna e la comodità di raggiungere il mare in pochi minuti.

 

VACANZE A CAMOGLI

Camogli

Porticciolo di Camogli

Tra mare e monti, monumenti e storia, cultura e divertimenti, Camogli dona splendidi itinerari, paesaggi e scenari impareggiabili.
Romantica cittadina ligure in riva al mare con un antico porticciolo ed un glorioso passato marinaro.
Sorge nella Riviera di levante in Liguria, circa 20 km a est di Genova ed al margine ovest del
Parco Naturale del Monte di Portofino
.
Vanta frazioni rinomate, ognuna con la sua storia e bellissimi monumenti.
Conta circa 6.000 abitanti.
Apprezzato centro turistico e balneare, è collegata inoltre ad altre cittadine turistiche molto importanti come Santa Margherita Ligure, Rapallo, Portofino Mare e Paraggi.
Per rendere la tua vacanza perfetta, assicurati di trovare le migliori offerte per gli hotel di Camogli
Venite a trovarci, troverete ospitalità, calore e cordialità.

 

COME ARRIVARE
Camogli dista 22 Km da Genova e 159 Km da Milano, è facilmente raggiungibile con la A12 Genova - Livorno (uscita a Recco), con l'Aurelia, mediante Linea Ferroviaria o servizio traghetti.

 

I DINTORNI
Ruta di Camogli, prima frazione per importanza, che segnò nei secoli addietro il passaggio di molti personaggi celebri, come Dante Alighieri, Francesco Petrarca, Santa Caterina da Siena, Re Vittorio Emanuele I, la Regina Madre Margherita di Savoia ed il Duce.
San Fruttuoso una bellissima baia raggiungibile esclusivamente a piedi o in battello, che conta appena 50 residenti.

Punta Chiappa

San Rocco di Camogli, che dona splendidi panorami e da cui si snodano i sentieri che raggiungono le principali località del Monte.
Punta Chiappa, uno sperone roccioso di puddinga, che si protende verso il mare, alla base del Monte di Portofino.
San Nicolò di capodimonte, sul versante occidentale del Promontorio di Portofino.

 

FESTE E SAGRE
Sagra del Pesce, dal 1952 il piu importante evento del borgo, richiama ogni anno turisti da tutte le parti del mondo, che arrivano per mangiare il pesce fritto nella piu grande padella esistente.
Festa di San Fortunato,è la festa piu bella di Camogli e si tiene la sera antecedente alla Sagra del pesce, durante la quale tra banchetti, processioni e fuochi d'artificio si
festeggia il patrono dei pescatori, San Fortunato. La parte piu attesa di questo evento è l'accensione degli artistici falò sulle spiagge di Camogli.
Stella Maris, forse la festa piu suggestiva, quando migliaia di lumini galleggianti vengono lasciati in mare offrendo uno spettacolo imperdibile.
Cristo degli Abissi
, in ricordo dei morti in mare e di quanti fanno del mare la loro vita si svolge nella baia di San Fruttuoso una cerimonia moltocoinvolgente.
Falò a Camogli
San Valentino a Camogli, l'appuntamento atteso da migliaia di coppie e turisti in occasione di San Valentino, uno dei più importanti eventi di promozione della provincia di Genova.
Nostra Signora del Boschetto, patrona di Camogli.
Premio internazionale fedeltà del cane, il 16 agosto in località San Rocco, vengono premiati alcuni cani che si sono distinti per la loro fedeltà.

 

MONUMENTI
Dragonara o Castel Dragone, oggi del castello rimane solo un torrione quadrato munito di quattro guardiole che si è mantenuto in perfetto stato. Il Castel Dragone dà il nome al famoso sciabecco piratesco Dragun.
Cristo degli Abissi, nel 1954 al largo dell'abbazia di San Fruttuoso a 17 Mt. di profondità è stata immersa la statua del Cristo degli Abissi, una statua di bronzo, alta due metri e mezzo, rappresentante un Cristo con il viso e le mani tese verso il celo.
Nostra Signora del Boschetto, lo splendido Santuario nato nel luogo dell'apparizione della Madonna nel 1518.
Abbazia di San Fruttuoso, Gran parte dell’attuale abbazia e stata edificata intorno al X-XI secolo, in stile romanico, mentre la parte verso mare, fu realizzato nel XIII secolo, in stile gotico.
Chiesa parrocchiale San Michele Arcangelo, eretta nel XVII secolo venne terminata nel 1614.
Chiesa Millenaria, sorge sul valico di Ruta, punto di incrocio di antiche strade, a 281 metri sul livello del mare.
Chiesa di San Rocco, posta su un piazzale a strapiombo sul mare, a circa 300 metri di altezza, dal quale si gode di una magnifica vista.
Chiesa di San Nicolò, monumento nazionale dal 1910, la leggenda narra che fu costruita nel 345, il primo documento sicuro, risale però al 1141.

 
ZampettaNera

 

UNA GIORNATA A CAMOGLI
Le case di Camogli si stringevano l’una all’altra mentre ammiravano il mare immenso, specchio di pastelli vivaci, dipingevano gli occhi dei visitatori di mille colori, suscitando luminose emozioni.

Barche dalle bianche vele tagliavano il morbido velo blu.

Il sole abbagliante abbracciava il mare che brillava di mille zaffiri, accompagnando dolcemente i viaggiatori sulle acque cristalline.

Ora la mia anima si disseta dell’acqua del tramonto come una spremuta d’arancia, rossa, forte, saporita.

Ed io mi sento in pace.

I ragazzi della I media, anno 2010/2011
dell' istituto "A.Galmozzi" di Crema (Cr), scrivono alcuni suggestivi pensieri, ispirati durante una gita a Camogli, accompagnati dal Prof. Pietro Fiori